STATUTO DEL COMITATO DI CITTADINI EUROPEI

PER LA TUTELA DEL LAGO DI BOLSENA

DENOMINATO “BOLSENALAGODEUROPA”

 

Art.1- Costituzione
E’ costituito il Comitato  di cittadini europei denominato “BOLSENALAGODEUROPA”. Il comitato ha una durata illimitata. La lingua per i rapporti interni è l’italiano.
 Art.2 - Sede
Il Comitato ha sede provvisoria presso il ristorante “IL CAMINETTO” km 102 Cassia Nord.                                       
La sede può essere modificata previa deliberazione del Consiglio Direttivo.
Art.3–Finalità
· Promuovere il miglioramento ambientale del lago di Bolsena in collaborazione con la comunità locale
· intervenire per la tutela del Lago di Bolsena presso la Regione Lazio, lo Stato Italiano e la Comunità Europea
· Promuovere la conoscenza dell’ecosistema lacustre con la collaborazione di università e con la pubblicazioni e conferenze.
· Sostenere le iniziative di associazioni ambientaliste che tutelano il lago di Bolsena.
· Opporsi alla geotermia nel bacino idrogeologico del lago.
· Promuovere una pista ciclabile attorno al lago
Art.4-Soci
L’adesione al Comitato è aperta a tutti i cittadini europei (svizzeri e inglesi inclusi) che aderiscono alle finalità di cui al precedente articolo 3. il numero di soci di ciascuna nazionalità deve essere inferiore alle metà del totale dei soci. I soggetti che intendono aderire al Comitato sono tenuti a comunicare al Consiglio Direttivo nome e cognome, l’indirizzo e-mail, il numero di telefono portatile, la nazionalità e il comune frequentato attorno al lago. L’accettazione da parte del Consiglio Direttivo di nuovi soci è subordinata al fatto che, salvo particolari situazioni provvisorie, nessuna nazionalità può avere la maggioranza in assemblea.

Art.5- Organi
Sono Organi del comitato:
· l’Assemblea dei Soci;
· il Consiglio Direttivo;
· il Presidente
· il Vice presidente;
· il Segretario/Tesoriere.
• Il Collegio Revisore dei conti

Art.6 – L’Assemblea dei soci
Le assemblee dei soci saranno preferibilmente virtuali via e-mail. Sono convocate dal Presidente via e-mail incluse quelle per le votazioni, i verbali, i programmi e comunicazioni varie. La votazione delle Assemblee virtuali via e-mail viene validamente chiusa dopo tre giorni dalla  scadenza. L’Assemblea si riunisce fisicamente in via ordinaria una volta l’anno, preferibilmente nel periodo estivo su convocazione del Presidente. In tale Assemblea sono ammesse due deleghe per socio.
L’Assemblea dei soci ha i seguenti compiti:
      · nominare il Consiglio Direttivo e dei Revisori
      · deliberare sul programma di attività proposto dal Consiglio Direttivo;
      · deliberare sulle richieste di modifica dello Statuto;
      · deliberare sullo scioglimento del comitato.
Art.7- Consiglio Direttivo
Il Consiglio Direttivo è costituito da 7 membri eletti dall’Assemblea dei soci. Il Comitato Direttivo dura in carica due anni. Nella fase di fondazione del Comitato il primo Consiglio Direttivo è eletto dal gruppo promotore, per la durata di un anno. La gestione della nomina del nuovo Consiglio Direttivo è affidata al Consiglio uscente. Il Consiglio Direttivo è eletto fra i soci. I Consiglieri dovranno preferibilmente essere di diversa nazionalità, comunque non oltre due della stessa nazionalità. Il Consiglio Direttivo  ha i seguenti compiti:
• Proporre il programma di attività all’Assemblea;
• Proporre ai soci contributi volontari per specifici programmi salva lago:
· Realizzare le delibere espresse dall’Assemblea;
· Nominare il Presidente, il Vicepresidente ed il Segretario/Tesoriere nel suo seno;
· Deliberare sulle richieste di nuove adesioni per garantire il mix di internazionalità.

Art.8 Il Presidente
Il Presidente è il rappresentante del comitato; dura in carica due anni, è rieleggibile.
Ha i seguenti compiti:
· rappresentare il comitato BOLSENALAGODEUROPA nei confronti di terzi;
· convocare e presiedere l’Assemblea dei soci ed il Comitato Direttivo.

Art.9 – Il Vicepresidente
Il Vicepresidente dura in carica due anni ed  è rieleggibile. Sostituisce il Presidente in sua assenza.
Art.10 - Il Segretario/ Tesoriere
Il Segretario/Tesoriere dura in carica due anni, è rieleggibile. Ha i seguenti compiti:
• amministrare eventuali contributi volontari;
• provvedere alla tenuta del registro dei soci ed alla conservazione dei verbali dell’Assemblea e del Consiglio Direttivo;

Art. 11 – Il collegio dei Revisori dei conti
Il Collegio dei Revisori dei conti dura in carica due anni ed è rieleggibile.

Art.12- Patrimonio 
Il patrimonio è costituito da eventuali contributi.

Art.13- Scioglimento
Lo scioglimento del comitato è deliberato dall’Assemblea dei soci. Il patrimonio deve essere devoluto ad altre organizzazioni analoghe.
Art.14- Norme di rinvio
Per quanto non previsto dal presente Statuto, si fa riferimento alle vigenti disposizioni legislative in materia di associazioni di volontariato.

 

Revisione del 8/9/16